Se sei un utente appassionato di Windows Media Player e hai un iPhone, probabilmente penserai che ti sia impossibile trasferire la tua musica dal computer al tuo dispositivo. Invece, con un semplice tweak, potrai spostarla in pochi semplici passi.

Il miglior software per trasferire musica da Windows Media Player all’iPhone – iMusic

Come detto poco fa, un semplice tweak ti permetterà di trasferire musica da Windows Media Player all’iPhone grazie ad un semplice software. Per farlo ti raccomandiamo il software iMusic. Questo programma è salito alla ribalta in breve tempo per via delle sue caratteristiche e della flessibilità che offre come manager. In generale, iMusic è una singola soluzione attraverso cui l’utente può non solo trasferire musica da Windows Media Player all’iPhone, ma anche ad altri dispositivi. Il software permette inoltre di scoprire e scaricare la musica preferita da internet in formato MP3 o MP4. Quella che segue è una breve introduzione alle principali caratteristiche del programma.

  • Scopri - Utilizza la music library integrata nel programma per cercare, ascoltare e scaricare la tua musica preferita. Puoi effettuare la ricerca inserendo il nome dell’artista, della canzone, della playlist o per genere.
  • Scarica - Scarica la tua musica preferita da oltre 3000+ siti con un solo click. Significa che hai l’opportunità di scaricare un video direttamente da un sito e convertirlo in MP3.
  • Registra - Scarica l’audio di un live streaming in MP3 o altri formati con il 100% di qualità. Fornisce automaticamente i dettagli della canzone in sottofondo.
  • Ripara - Aggiusta una music library dove alcune canzoni hanno link non funzionanti, album mancanti, dettagli ed altre informazioni.
  • Trasferisci - Aiuta a trasferire I file audio da un computer a dispositivi iPod/Android, o tra dispositivi Android ed iPhone.

Guida step by step su come usare iMusic per trasferire musica da Windows Media Player

Step 1: iMusic mette a disposizione una versione di prova. Scaricalo per il tuo sistema operativo ed effettua l’installazione. Si aprirà la finestra del programma mostrandoti le sue diverse funzioni in modo semplice e chiaro.

Step 2: Ora, è importante che tu capisca che l’iPhone richiede una diversa estensione dei file delle canzoni da riprodurre. Anche se è facile aggiungere canzoni alla tua libreria iTunes dall’hard disk del tuo PC, se non sono compatibili con iTunes non riuscirai ad aggiungerle. Ma non preoccuparti, perché iMusic ti rende semplice convertire in automatico le canzoni ed aggiungerle alla library. Nella finestra del software, clicca la funzionalità “Dispositivo” che trovi nella barra del menu. Connetti il tuo iPhone al computer. Potrai vedere la seguente schermata. Se non ci riesci, è importante che tu clicchi “Fidati” quando ti comparirà il messaggio “Fidati di questo computer” sull’iPhone.

Step 3: Permettendo l’accesso, entrerai nella finestra di gestione della musica. Clicca l’icona con il simbolo della musica che si trova nella parte sinistra della barra del menu, in modo da visualizzare le canzoni presenti nel dispositivo che hai connesso al computer. Nella stessa riga, sulla destra, clicca l’icona con il “più” per iniziare ad aggiungere canzoni al tuo dispositivo. Premendo il pulsante Aggiungi ti verrà richiesto di scegliere un file o una cartella.

Step 4: Ora puoi scegliere un file o una cartella dal tuo computer, in quanto iSkysoft aprirà l’Esplora Risorse di Windows per aiutarti a sfogliare la tua cartella della musica o il drive contenente le canzoni che vuoi aggiungere al tuo iPhone. Procedi selezionando le canzoni e premendo “Apri” per iniziare ad aggiungerle al dispositivo.

N.B.: Assicurati di avere idea di dove si trovano le canzoni contenute nella tua playlist di Windows Media Player. In caso contrario, puoi facilmente controllarlo nella tendina opzioni di Media Player. Dopodiché puoi navigare direttamente alla cartella dal messaggio pop-up che appare su iMusic.

Conclusion

Data la facilità di gestione e la possibilità di aggiungere canzoni da Windows Media Player ad iPhone, iMusic è una soluzione perfetta per tutti gli amanti della musica. Avendo letto e compreso le funzionalità ed I vantaggi forniti dal software, è ora di provarlo scaricando la versione di prova e sperimentare l’abbondanza di opzioni che iMusic offre, dandoti il controllo completo sul tuo modo di gestire la musica.

Last article   |   Next article
Torna in alto