Il telefonino è una necessità per mettersi in contatto con gli altri. Va detto però che oggigiorno uno smartphone non è soltanto uno strumento per telefonare ed inviare messaggini, ma un mini player multimediale che potenzia l’intrattenimento. Ci sono davvero tante app gratuite che permettono agli utenti di scaricare musica e video senza alcun costo. Ad un certo punto, per fare spazio per altro, dovrai eliminare i file multimediali oppure copiarli sul tuo computer.

Se hai uno smartphone Android, puoi usare il tuo smartphone come hard drive esterno collegandolo al tuo computer. Quindi, trova la cartella dove le app hanno scaricato le canzoni ed i video, taglia ed incolla nell’hard drive locale del tuo computer. Poi, clicca "Add File" o "Add Folder" per importare questa musica e questi video nella Library di iTunes. Sfortunatamente, tutto questo non si può fare su iPhone, iPad e iPod, a causa delle limitazioni imposte per motivi di copyright da Apple. In tal caso, farai meglio a dare un’occhiata alle informazioni che seguono.

Parte 1: Come trasferire musica da un dispositivo Apple ad iTunes

A prescindere dall’app musicale che hai utilizzato, la musica scaricata è archiviata da qualche parte sul tuo iPhone, iPad o iPod. Apple non autorizza né permette di trasferire la musica dal tuo Apple ad iTunes sul tuo Mac o PC Windows. Ma se davvero vuoi farlo, e per uso personale, allora ti consigliamo di provare iMusic. Rileverà tutte le canzoni sul tuo dispositivo Apple e ti aiuterà a copiarle nella Library del tuo iTunes su Mac/PC con un clic. Ecco le funzionalità principali di iSkysoft iTransfer:

  • Copia la musica da iPhone, iPod, iPad su Mac o Library di iTunes con 1 clic.
  • Filtra le canzoni duplicate mentre copia la musica da un dispositivo Apple alla library di iTunes.
  • Trasferisci playlist, inclusa la playlist genius, su iTunes senza tunes, play count e rating.

Scarica iMusic e provalo!

Scarica gratis Scarica gratis

Nota bene: iMusic è sempre aggiornato per supportare il più recente sistema operativo del computer, come Windows 10 e MacOS Sierra, Mac OS X 10.11, El Capitan, sistema iOS, iOS 9, ed altri dispositivi Apple, come iPhone 7/7 Plus, iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPad mini, ecc.

Trasferisci musica dall’iPhone alla Library di iTunes su Mac o PC

Passo 1. Collega iPhone/iPad/iPod touch o Android al computer

Collega il tuo iPhone, iPad o iPod al tuo Mac ed apri iMusic. Clicca DEVICE. Quando iMusic rileva il tuo dispositivo Apple, ne mostra l’icona insieme alle informazioni principali del dispositivo nella finestra principale.

Passo 2. Trasferisci musica dalle app sul dispositivo ad iTunes

Clicca "Copy Music from Device to iTunes" nel menu della Home di iMusic. Poi, clicca "Start" per permette ad iMusic di scansionare la musica sul tuo dispositivo.

Passo 3. Seleziona i tipi di file da trasferire

Nella finestra che comparirà, seleziona i tipi di file che vuoi copiare dal tuo iPhone, iPad, iPod touch o dispositivo Android nella Library di iTunes: musica, film, podcast, iTunes U, programmi TV, video musicali, audiolibri, ecc. Infine premi "Copy to iTunes". È tutto!

Parte 2: App popolari per iPhone per scaricare musica gratis

Visto che ti abbiamo già illustrato i modi migliori per trasferire musica dalle app ad iTunes, potrebbe esserti venuta voglia di scaricare altra musica dalle app sul tuo dispositivo Apple. Ecco allora alcune app popolari per iPhone per scaricare musica gratis che potresti non conoscere ancora! Dai un’occhiata subito.

free music apps

1. Freegal Music

Conosciuta come l’app per scaricare la musica gratis più raccomandata, Freegal è dotata di una serie di funzionalità che donano agli utenti iPhone un’esperienza di download davvero agevole per scaricare musica gratuitamente e legalmente.

Formati musicali che puoi scaricare:
• Formati audio tipici, come ad es. MP3
• L’audio di qualunque file video che il suo motore di ricerca trova online

Pro:
1. Freegal ti dà accesso a più di sette milioni di canzoni online che puoi scaricare sulla library musicale dell’iPhone.
2. Estrai musica dai video con l’aiuto della funzionalità di conversione video di Freegal prima di scaricarla.

Contro:
1. Gli utenti possono riscontrare alcuni piccoli problemi che possono influenzare l’esperienza generale, ma sono facilmente risolvibili
2. Ha un sistema ad abbonamenti differenziati. La funzionalità per i download illimitati si ottiene pagando, ma l’abbonamento gratuito può bastare per i download che ti servono.

Scarica qui>>

free music apps

2. Spotify Music

Anche se l’applicazione Spotify è conosciuta soprattutto nel mondo dello streaming musicale, è anche possibile accedere alla funzionalità di download, che comprende molte opzioni utili per iniziare a creare una collezione musicale personale sul proprio iPhone.

Formati musicali che puoi scaricare:
• Qualunque audio di qualunque file multimediale che si può trovare su Internet

Pro:
1. Ascolto efficiente in streaming di milioni di canzoni.
2. L’efficace motore di ricerca aiuta gli utenti a trovare le canzoni che vogliono in un attimo.

Contro:
1. Anche se l’applicazione in sé è gratuita, gli utenti devono pagare per disporre del servizio di download musicale completo.

Scarica qui>>

free music apps

3. Total Downloader Free

Total Downloader Free ti aiuta a scaricare non soltanto musica, ma anche altri tipi di file, come video e documenti, fra gli altri. Gestisci i tuoi download e crea la tua library sul tuo smartphone.

Formati musicali che puoi scaricare:
• Qualunque audio da qualunque file multimediale che si può trovare su internet

Pro:
1. Scarica e gestisci file di varie categorie, come ad es. musica, video e documenti.
2. Un browser apposito per l’app ti permette di cercare su internet qualunque contenuto scaricabile tu voglia.

Contro:
1. Con tutte le funzionalità che quest’applicazione ha da offrire, l’esperienza generale può essere un po’ difficile da gestire.
2. L’applicazione ha ancora qualche piccolo bug da risolvere.

Scarica qui>>

free music apps

4. TopMusic.fm

TopMusic.fm è una delle soluzioni più conosciute per scaricare e gestire file musicali dell'iPhone. È dotato di un browser musicale, un download manager e molte altre opzioni per aiutarti a potenziare l’esperienza generale di download.

Formati musicali che puoi scaricare:
• Qualunque audio da qualunque file multimediale che si può trovare su internet

Pro:
1. Il browser musicale ed il download manager integrati ti permettono di cercare e gestire i file musicali che vuoi scaricare.
2. Diverse funzionalità incorporate nell’applicazione donano davvero tanto potere all’utente quando si tratta di cercare e scaricare musica.

Contro:
1. Anche se non influenza l’esperienza di download poi così tanto, ci sono diversi bug che devono ancora essere risolti con futuri aggiornamenti.

Scarica qui>>

free music apps

5. iMusic Free

iMusic Free ti dà accesso a milioni di canzoni gratuite che puoi scaricare e conservare in una library sul tuo iPhone. Dai un’occhiata alle canzoni del momento nelle classifiche musicali del tuo Paese per trovare qualche suggerimento sulle canzoni che potrai poi scaricare facilmente con iMusic.

Formati musicali che puoi scaricare:
• Qualunque audio da qualunque file multimediale che si può trovare su internet

Pro:
1. Scegli fra milioni di canzoni utilizzando il motore di ricerca che ti permette di trovare la canzone che cerchi con facilità.
2. Scegli fra una lista di canzoni suggerite prese dalle classifiche musicali del tuo Paese.
3. L’interfaccia intuitiva rende l’esperienza generale comoda e facile da imparare ad usare.

Contro:
1. Alcuni utenti riportano problemi con la connessione ad internet.
2. Altri problemi impediscono ad altri utenti di riprodurre la musica che vogliono scaricare.

Scarica qui>>

Last article   |   Next article