Le nuove generazioni sono scettiche verso il masterizzare un CD per via della disponibilità di dispositivi mobili. Nondimeno, parecchie persone hanno esigenze differenti nel creare una collezione della loro musica preferita, magari da poter utilizzare con un lettore CD. Ci sono molte altre ragioni che spingono una persona a masterizzare un CD.

Parte 1: Guida passo-passo su come masterizzare un CD con Windows Media Player

Step 1: Con l’aiuto di Windows Media Player puoi masterizzare facilmente un CD che contenga una compilation delle tue canzoni preferite o i tuoi dati. Puoi avviare il programma cliccando sul simbolo di Windows e selezionando il lettore multimediale dalla lista dei programmi disponibili. Inoltre, hai anche bisogno di un CD vuoto e ti devi assicurare di avere un masterizzatore CD o DVD.

Step 2:Una volta aperto il lettore multimediale, seleziona la tendina Masterizza e scegli il pulsante delle opzioni di masterizzazione, poi seleziona il CD/DVD dati o il CD audio.

Step 3: Se hai uno o più masterizzatori CD/DVD, scegli quello appropriato e che intendi utilizzare. Puoi scegliere le canzoni che vuoi aggiungere nel CD dalla lista dei brani disponibili nel catalogo del lettore. Puoi farlo selezionando più canzoni e trascinandole sul pannello per ultimare la lista delle tracce da masterizzare.

Step 4: Premi “Avvia Masterizzazione” per permettere a Windows di avviare il processo. Una volta ultimato, il CD verrà automaticamente espulso dal lettore.

Parte 2: La migliore alternativa a Windows Media Player per masterizzare CD – con iMusic

Un’alternativa a Windows Media Player per masterizzare CD è iMusic. È un’unica soluzione che soddisferà tutti i bisogni che potresti mai avere mentre gestisci le tue collezioni. Il programma ti permette di scaricare musica/video da oltre 3000 siti. Non solo, ma ti aiuta anche a registrare, trasferire e riparare facilmente le librerie. Vediamo le sue caratteristiche nel dettaglio.

  • Scopri – gli utenti possono cercare velocemente canzoni, playlist e i loro musicisti preferiti grazie alla libreria musicale integrata. Possono anche scaricare le canzoni in modo facile e veloce.
  • Scarica – il software permette all’utente di scaricare musica e video da oltre 3000+ siti tra cui YouTube, Facebook, Dailymotion, Vimeo e molti altri ancora.
  • Registra – la funzionalità di registrazione aiuta gli ascoltatori appassionati di radio online, permettendogli di salvare i file in streaming sul computer. Il programma aiuta inoltre nel reperire informazioni sulla canzone in background e sull’album.
  • Ripara – l’opzione consente all’utente di riparare i link non funzionanti di una canzone, aggiungere le copertine degli album ed altri aspetti che possono contribuire al malfunzionamento della libreria.
  • Ricostruisci – con l’aiuto di questa funzionalità è possibile ricostruire una libreria. È di grande aiuto per quelli che stanno per passare ad un nuovo computer/dispositivo.

Guida passo-passo su come masterizzare i CD con iMusic

Step 1: Assicurati che il tuo computer abbia un masterizzatore CD/DVD. Prendi un CD vuoto e mettilo nel CD-ROM del tuo PC o Mac.

Step 2: Per iniziare a masterizzare con iMusic devi prima installare il programma. Puoi scaricarlo dai link in basso. Una volta lanciato il programma apparirà la sua schermata, dove dovrai cliccare su “Strumenti” nella barra del menu. Seleziona l’opzione “Masterizza CD” nella finestra.

Step 3: Ora, clicca il bottone Libreria nella barra del menu e scegli l’icona della musica. Ti appariranno tutte le canzoni presenti nella tua libreria. Puoi selezionare i brani che intendi masterizzare trascinandoli e rilasciandoli nell’elenco. Puoi inserire le impostazioni necessarie, come ad esempio il nome del CD. Una volta aggiunte le tracce, clicca il pulsante Masterizza in basso. iMusic ti mostrerà la barra di avanzamento in cui ti fornirà i dettagli sul processo in corso.

Parte 3: I 5 maggiori problemi che sorgono quando si masterizza un CD con Windows Media Player

D: "Non riesco più a masterizzare i CD con Windows Media Player. Perché"?
R: Se il computer è in grado di leggere CD e DVD ed incidere DVD-R, allora è un problema di hardware. Se non riesci a incidere sia CD che DVD, allora c’è un problema di corruzione del registro. È consigliabile effettuare un test del dispositivo prima di sostituirlo con uno nuovo.

D: Ho provato a masterizzare un CD-R con Windows Media Player ma non succede niente.
R: Anche se stai seguendo la guida passo-passo, c’è comunque la possibilità che ti stia scordando della velocità di masterizzazione. Alcuni dischi hanno valori preferiti per la scrittura. Assicurati di aver selezionato il giusto valore.

D:Windows Media Player non riesce a masterizzare il CD. Invece, prima era possibile e anche con altri programmi di masterizzazione.
R: Il motivo principale potrebbe essere nel processo di selezione del disco. Nelle opzioni sotto la tendina Masterizza, assicurati che la selezione sia CD audio e non CD dati o DVD. Così ti assicurerai che il software incida le canzoni selezionate, riproducibili in qualsiasi lettore CD.

D: Ricevo un pop-up che dice che Windows Media Player ha riscontrato un problema mentre masterizzava il file sul disco. Qualcuno può aiutarmi?
R: Un eccessivo uso della cache potrebbe risultare in una corruzione del Registro che impedisce a Windows di masterizzare un CD. È preferibile effettuare un controllo del disco e la deframmentazione per garantire una masterizzazione senza problemi.

D:Ricevo un messaggio con scritto che Media Player non può masterizzare il disco perché il lettore è in uso. Invece, non c’è alcun CD.
R: Se ricevi questo errore ripetutamnete, è preferibile utilizzare una marca di CD-R differente. C’è un’alta probabilità che non tutti i media siano compatibili con tutti i brand di CD-R.


Come > Suonare > Come masterizzare un CD con Windows Media Player in Windows 10

Tutte le domande di prodotto legate? Ci Tweet @iMusic_Studio ottenere assistenza diretta

Last article   |   Next article
Torna in alto