Windows Media Player permette non solo di riprodurre esperienze audio e video ma fornisce anche l’opportunità di editare la musica. In questo editoriale vedremo la/le procedura/e che ti aiuteranno a modificare le informazioni di una canzone usando Media Player su un computer con sistema operativo Windows.

Parte 1: Guida step by step su come modificare la musica con Windows Media Player

Per quanto Windows Media Player sia utile per modificare le informazioni di una canzone, non permette l’accesso completo a tutti i dettagli. Gli utenti dovrebbero prendere nota del fatto che è possibile per il lettore riparare categorie come la copertina dell’album, le tag ed altri dettagli. Vediamo in dettaglio come editare la musica usando Windows Media Player.

Step 1: Avvia Windows Media Player e seleziona l’opzione Catalogo dalla barra del menu.

Step 2: Dalla lista di canzoni che appare nella library scegli un certo brano, clicca con il tasto destro e scegli l’opzione modifica.

Step 3: Puoi iniziare editando la categoria richiesta e premere il pulsante Invio della tastiera. Puoi continuare modificando il titolo, il nome del compositore, il genere della canzone, il rilascio ed il nome dell’album. Hai anche la possibilità di dare un voto alla canzone nell’album.

Step 4: Se vuoi modificare le opzioni di una canzone puoi farlo selezionandone alcune come il titolo, durata, voto, poi clicca col tasto destro e scegli l’opzione “seleziona colonne”. Un messaggio pop-up apparirà nello schermo, dove potrai aggiungere le colonne che vuoi modificare. Premi il pulsante Ok, dopodiché il lettore multimediale aggiungerà automaticamente le colonne. Successivamente, puoi procedere a modificare manualmente le funzionalità ed i dettagli.

Step 5: Se vuoi che il lettore multimediale trovi automaticamente le informazioni sull’album, assicurati di essere connesso ad internet. Clicca la canzone di cui necessiti le informazioni, clicca con il tasto destro e seleziona “Trova informazioni sull’album”.

Parte 2: I cinque migliori plugin per Windows Media Player o editor audio

Windows Media Player è di aiuto per le sue funzionalità di modifica descritte prima. Coloro che hanno bisogno di opzioni avanzate come il taglio o la modifica di una porzione di una canzone necessiteranno invece di plugin professionali o editor audio. I seguenti sono i cinque migliori plugin per Windows Media Player o editor audio, molto utili per modificare le canzoni.

1: Sleep timer

Sebbene questo plugin sia vecchio e richieda l’iscrizione al sito The Code Project, è ottimo per il lettore multimediale. Potrai accedere al plugin opzioni> plugin> sfondo>Armen Hakobyan’s Background Sleep Timer. Con l’aiuto di questo plugin puoi sospendere velocemente il computer una volta terminata la playlist. Se non riesci a vedere la finestra automaticamente, puoi attivarla selezionando i plugin e poi lo Sleep Timer. Dalla lista puoi anche usare le opzioni per spegnere il computer.

how to edit music on windows media player 

2: Lyrics plug-In

Questo plugin è un fantastico add-on per Windows Media Player in quanto fornisce un’enorme attività agli amanti della musica, offrendo il testo di una canzone in automatico. Inoltre, per utilizzare l’applicazione, è importante che il computer abbia una connessione internet attiva. Quando il plug-in registra la presenza di connessione, mostrerà i testi nella finestra di riproduzione. Sfortunatamente, smetterà di mostrare le parole non appena ci si disconnetterà da internet.

edit music information on windows media player 

3: PixelFusion

Questo plugin aiuta ad aggiustare la risoluzione di un video scaricato o in streaming sfuocato, dovuto al cambio di risoluzione e dimensione del file. In molti casi, ciò avviene quando si guarda un video su schermi ad alta definizione. Una volta conclusa l’installazione, il plugin adatterà automaticamente la chiarezza del video in base alla risoluzione e dimensione dello schermo. Il seguente screenshot ti dà un’idea della sua funzione.

edit music information 

4: Now Playing

Il plugin “Now Playing” per Windows Media Player aiuta i mondani che amano condividere cose online. Con l’assistenza di questo plugin, l’ascoltatore ha la possibilità di condividere la sua attuale playlist o la canzone che sta ascoltando sul lettore multimediale con i suoi amici/familiari su Facebook, Twitter, Instagram ed altri blog e siti in un attimo. Il plugin si avvierà in automatico non appena aperto Windows Media Player. Se hai bisogno di accedervi successivamente, puoi trovarlo nella categoria Sfondo all’interno della sezione plugin del lettore. Questo plugin dà inoltre la possibilità di aggiungere messaggi o utilizzare i tag suggeriti per far sapere cosa sta ascoltando in quel momento. Di sotto trovi uno screenshot come esempio.

how to edit music information 

5: DFX Audio Enhancer

Il Plugin DFX Audio Enhancer è una scelta eccellente per gli amanti della musica che usano Windows Media Player. Spegnere il plugin cambierà un cambiamento drastico nel suono che esce dalle casse. Con l’aiuto di questo tweak, gli utenti acquisiscono il completo controllo su come aggiustare l’output delle casse e delle cuffie. In generale l’interfaccia è semplice, rendendo facile sistemare le impostazioni anche a chi lo usa per la prima volta. Per quelli che hanno bisogno di funzionalità addizionali, c’è la possibilità di acquistare la versione premium.

how to edit music information 

Conclusion

I plugin sopra citati sono quelli con le migliori valutazioni e sono abbastanza utili per gli appassionati di musica che amano Windows Media Player. La scelta di un plugin cambia da un ascoltatore o utente all’altro. Dunque, c’è la possibilità che alcuni pensino che questi plugin siano inutili mentre altri riterranno che possano fare la differenza nell’esperienza di ascolto. A prescindere dal bisogno, la presenza del lettore multimediale e dei plugin aiutano a migliorare le esperienze di visione ed ascolto per l’utente che usa sempre Windows Media Player.

Last article   |   Next article
Torna in alto