I plugin assicurano che Windows Media Player dia i migliori risultati a prescindere dal contenuto e dalle estensioni dei file. A tal merito, ti forniremo dettagli che ti permetteranno di scegliere i sei migliori plugin per Windows Media Player, che ti assicureranno di non avere più alcun problema in futuro mentre riproduci musica o qualsiasi altro media.

Parte 1: I sei migliori plugin per Windows Media Player

1: Now Playing Plug-in

Il plugin Now Playing ha un ottimo potenziale ed offre facili opzioni ed accessibilità. È disponibile sia in versione shareware che registrata. Un aspetto importante di questo plugin è la sua capacità di aggiungere aggiornamenti automatici allo stato di Twitter o Facebook sulla canzone attualmente riprodotta dal lettore multimediale. Quegli utenti che cercano opzione avanzate hanno l’opportunità di salvare le informazioni di Now Playing in un file XML e caricarlo automaticamente su un sito.

windows media player plugin 

2: Lyrics Plug-in

Il Lyrics Plug-in è un’estensione freeware diventata celebre grazie a Winamp. Ad ogni modo, funziona perfettamente su Windows Media Player. Il plugin mostra il testo di una canzone riprodotta sul lettore multimediale. Sebbene il lettore ti permetta di vedere le parole di un brano, la differenza che noterai è che usando questo plugin puoi cercare i testi all’interno dell’applicazione ed aggiungerli a tuo comodo.

windows media plugin 

3: MGTEK dopisp plug-in

Anche se sei un fan del sistema operativo Windows e dei suoi accessori, è difficile abbinarli con i gadget di Apple. Come effetto collaterale, è difficile per quest’ultimi sincronizzarsi con Windows Media Player a cause della rivalità tra le due compagnie. Con l’aiuto del plugin MGTEK dopisp, puoi sincronizzare facilmente musica, immagini e video tra un dispositivo Apple e Windows Media Player.

media player plugin 

4: Last.fm Scrobbler

È possibile per gli utenti di Windows Media Player registrare le proprie abitudini con l’aiuto del plugin Last.fm Scrobbler. Questo plugin scarica automaticamente le informazioni sull’artista della canzone, la copertina dell’album e fornisce la possibilità di aggiungerle alla playlist, amarle, condividerle o taggarle.

media plugin 

5: Last.fm Scrobbler

Per quanto Windows fornisca il lettore multimediale come un bundle con molte hotkey, gli utenti avanzati amano sempre avere il completo controllo sul lettore, in modo da tweakkare o modificare i pulsanti in base alle loro necessità. Con l’aiuto di WMPKeys, gli utenti esperti ottengono il più facile e rapido metodo per svolgere questa attività. Si possono cambiare le hotkey per regolare il volume, ascoltare di nuovo o addirittura aggiungere un voto.

plugins for windows media player 

Parte 2: Il miglior software per scaricare musica per Windows Media Player

Trovare un buoin lettore multimediale ed aggiungere ulteriori plugin è sempre un lavoro tedioso. In paragone, avere un singolo programma per tutte le esigenze è quello che ogni utente cerca. Grazie alla crescente domanda di informazioni e tecnologia, è ora possibile non solo scaricare musica ma anche gestirla, trasferirla e svolgere molte attività gestionali utilizzando un unico software - iMusic. Date le incredibili funzionalità di questo software, gli utenti otterranno la migliore esperienza, venendo aiutati a scaricare musica gratuita e ad aggiungerla alla loro playlist di Windows Media Player.

  • Scarica - Il programma può scaricare musica da oltre 3000+ siti tra cui YouTube, Vimeo, Dailymotion ed altre maggiori piattaforme di intrattenimento.
  • Registra - Se non sei in grado di scaricare una certa canzone, puoi usare l’opzione Registra fornita nel software e salvarla sul tuo computer.
  • Trasferisci - iMusic ti permette di trasferire le canzoni scaricate da un computer all’altro, da un computer a dispositivi Apple/Android, e tra dispositivi Apple e Android.
  • Ricostruisci – Questa opzione ti consente di ripristinare la tua music library, il che è abbastanza utile quanto passi ad un nuovo computer o trovi che la tua attuale libreria è corrotta.
  • Ripara – Ripara la tua attuale music library aggiustando link non funzionanti, aggiungendo le copertine degli album ed informazioni aggiuntive direttamente dal programma.

Come scaricare musica via iMusic

Step 1: Visita il sito ufficiale di iSkysoft per scaricare la versione di prova di iMusic per Windows. Una volta completata l’installazione, apri il programma cliccando sull’icona sul desktop. Nella finestra del software, seleziona l’opzione “Ottieni Musica” e poi clicca il pulsante Scopri.

Step 2: Ora puoi trovare migliaia di canzoni all’interno del programma usando il nome dell’artista, il genere, le top playlist o cercando direttamente un brano tramite la casella di ricerca. In base alla selezione, il programma troverà la raccolta di canzoni che ti mostrerà in un nuovo messaggio pop-up. Nella stessa finestra, puoi scegliere l’MP3 come formato output e cliccare sul pulsante di download per salvarlo sul disco fisso. Se stai selezionando una playlist dovrai scaricarla interamente, per poi selezionare le singole tracce al suo interno e cliccare sul pulsante di download per salvare sul computer quelle selezionate. Puoi trasferirle sulla tua playlist di Windows Media Player o su un dispositivo esterno in base alle tue esigenze.

Step 3: Puoi verificare le canzoni scaricate cliccando sul pulsante Libreria nella finestra di iMusic.

Conclusion

Con un unico programma che ti fornisce tutta la capacità gestionale insieme alla possibilità di scaricare musica gratuita, hai un’eccellente opportunità di creare un’enorme collezione delle tue canzoni preferite gratuitamente, che puoi aggiungere alla tua playlist di Windows Media Player. Ottieni oggi la versione di prova di iMusic per provare il meglio delle soluzioni all-in-one.

Last article   |   Next article
Torna in alto